Ansa.it - Perdonanza, all'Aquila l'edizione 725

Ansa.it - Perdonanza, all'Aquila l'edizione…

E' l'edizione 725 e a dieci anni dal terremoto che devastò L'Aquila, il 6 aprile 2009, la 'Perdonanza Celestiniana' ha un respiro particolare. Dal 1294 ogni anno il 28 e il 29 agosto all'Aquila si rinnova il rito solenne dell'indulgenza plenaria perpetua che Celestino V concesse, la sera dell'incoronazione a pontefice, ai fedeli di Cristo. Indulgenza fino ad allora riservata solo ai crociati e ai pellegrini diretti alla Porziuncola di Assisi. All'Aquila il Perdono, rinnovato annualmente, sarebbe stato concesso da quel momento anche a poveri e diseredati.

Quest'anno la Perdonanza avrà i volti di Sara Luce Cruciani, la 'Dama della Bolla', e di Federico Vittorini, 'il 'Giovin Signore'; 17 anni lei, 24 lui, "figli dell'Aquila, testimoni della spensieratezza macchiata, ma anche dell'energia pura che non ci ha mai lasciato". Così li ha definiti il sindaco, Pierluigi Biondi, presentando oggi una parte di questo evento che scandisce l'estate aquilana.

Articolo completo su ansa.it

vai alla lista news