Perdonanza 2017, Perdonanza e Jazz: dal 23 agosto in vigore le modifiche alla viabilità, le disposizioni per i cantieri del centro storico e il divieto di bivacco

Perdonanza 2017, Perdonanza e Jazz: dal 23…

Si ricorda che da domani, in concomitanza con l'inizio delle celebrazioni della Perdonanza, entrano in vigore i provvedimenti sulla circolazione stradale, i cantieri del centro storico e sul divieto di bivacco nel periodo dell'Evento celestiniano e del Jazz italiano per L'Aquila. In particolare, da domani, 23 agosto, e fino al 3 settembre, dalle 19 all’1 del giorno successivo, sarà vietata la circolazione a tutti veicoli lungo corso Federico II, piazza Duomo, corso Vittorio Emanuele, piazza Regina Margherita, piazza Battaglione degli Alpini, via Garibaldi, piazza Chiarino, via Castello, via Malta, largo Pischedda, via e piazza San Bernardino, corso Principe Umberto, piazza Palazzo, via Bafile, piazza Santa Margherita. Via Pescara sarà a senso unico a scendere, da porta Castello a via Strinella. L’ordinanza prevede inoltre la sistemazione di transenne a protezione dei varchi (in particolare quelli che immettono nella zona rossa) e l’istituzione di divieti di sosta. L’accesso e la sosta, oltre che ai mezzi del Comune in servizio e a quelli delle forze dell’ordine, sarà consentito ai residenti e alle auto con a bordo persone con limitate capacità motorie, se munite dell’apposito permesso.
Leggi l'ordinanza del Corpo di Polizia Municipale.

Per quanto riguarda i cantieri del centro storico, l'ordinanza del Sindaco, predisposta dal settore Ricostruzione privata, prevede che, oltre alle strade già contemplate dal provvedimento della Polizia municipale, i mezzi a servizio dei cantieri non potranno circolare lungo viale Nizza, piazza San Basilio e piazza Sant’Amico dal 23 al 27 agosto (con eccezione del cantiere di Asse Centrale scarl su via Indipendenza dal 23 al 25 agosto), mentre il 28 e il 29 agosto dovrà essere totalmente interrotta l’attività dei cantieri nel centro storico, con eliminazione dei carichi sospesi e la rimozione di eventuali ostacoli posti oltre l’area del cantiere.
Leggi l'ordinanza del Sindaco.

Si ricorda infine che è pubblicata all'albo pretorio on line e sul sito internet del Comune l'ordinanza con la quale vengono adottate delle misure per superare situazioni di incuria del territorio, dell'ambiente e del patrimonio culturale con il divieto di bivacco e di stoccaggio di bevande e alimenti in aree delimitate del centro storico. Anche questo provvedimento entrerà in vigore da domani, 23 agosto.
Leggi l'ordinanza completa con tutte le prescrizioni e tutti i dettagli.

vai alla lista news